Vai al contenuto

Giorgio Celiberti, Tavola capitolina cm. 60×50

7.700 

Austero cemento del Maestro Giorgio Celiberti, che vuole ricordare le mura delle celle di Terezin e lo fa ricreando una cronaca figurata, come le tavole Iliacae conservate presso i Musei Capitolini. Sotto il nome di Tabulae Iliacae si comprende una serie di tavole che rappresentano, scolpite in bassorilievo, le scene principali dei poemi omerici o ciclici: per estensione, il nome vale per altri monumenti del genere, anche se il soggetto sia estraneo ai miti iliaci.
Tagli continui modellano la materia pura, monocroma e dalle tonalità del cemento, muro sofferto, inciso e graffiato, imponente nelle sue modeste misure di cm. 60×50, tanto da farci affondare nei ricordi più cruenti e al contempo farci riemergere nel sentimento di attesa fiduciosa nella realizzazione, presente o futura, di quanto è accaduto e che non si ripeta più.

Provenienza: Studio del Maestro Giorgio Celiberti
Pubblicato su catalogo “Tra le quinte dell’esistenza – Giorgio Celiberti” Spazio Heart, Vimercate (MB) 28 novembre 2021 – 16 gennaio 2022.
Con certificato di Archiviazione

Se desideri un contatto diretto, scrivi qui sotto

 

Confronta
Condividi se ti è piaciuto!
Giorgio Celiberti

Giorgio Celiberti, Tavola capitolina, cemento su tavola 1996 cm. 60×50

Condividi se ti è piaciuto!
Dimensioni 5 × 50 × 60 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

SHOW IN PROGRESS
MENU
Exhibition