Vai al contenuto

Giorgio Celiberti, Ricordi del Friuli cm. 68×93

14.500 

Importante opera storica del Maestro Giorgio Celiberti, che rappresenta un punto importante per la ricerca pittorica alla quale era legato ai primi anni sessanta dello scorso secolo.
In questo olio su tela, dipinto tra il 1962 ed il 1963, di buone dimensioni nei sui 68×93 cm. il Maestro Celiberti, crea una varietà del racconto informale, gestuale e potente, di alcune immagini che lo riconducono alle emozioni più personali e primitive della sua terra d’origine, il Friuli.
La materia pittorica, pur avendo una tavolozza quasi completamente bianca e nera, d’impronta gestuale, graffiata, incisa e strapazzata, brilla come in una esplosione di ricordi che si mischiano tra loro e si focalizzano alcuni tratti e alcuni frame.
L’opera proviene dalla collezione personale del Maestro ed in se rappresenta un punto focale del suo lavoro, quando con una tavolozza limitata al bianco, nero e a poco altro, imprimeva gli spazi e definiva le forme senza cercarle, ma con velocità per immortalare l’attimo e la sensazione.

Provenienza: Studio del Maestro Giorgio Celiberti
Pubblicato su catalogo “Tra le quinte dell’esistenza – Giorgio Celiberti” Spazio Heart, Vimercate (MB) 28 novembre 2021 – 16 gennaio 2022.
Con certificato di Archiviazione

Se desideri un contatto diretto, scrivi qui sotto

 

Confronta
Condividi se ti è piaciuto!
Giorgio Celiberti

Giorgio Celiberti, Ricordi del Friuli, 1962-63 olio su tela cm. 68×93

Condividi se ti è piaciuto!
Dimensioni 3 × 93 × 68 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

SHOW IN PROGRESS
MENU
Exhibition