Luigi Russolo

Luigi Russolo: Portogruaro (Ve) 30 aprile 1885 – Cerro di Laveno (Va) 4 febbraio 1947. Opere in vendita Opere di proprietà dell’Archivio Luigi Russolo e a disposizione per mostre. Biografia Compositore, pittore, incisore e scrittore uno dei padri fondatori del movimento futurista. Stabilitosi a Milano nel 1901, frequentò l’Accademia di Brera dove iniziò un corso come Leggi di piùLuigi Russolo[…]

Condividi se ti è piaciuto!

Artisti

i MAGartist I nostri #magartist, sono i prescelti sui quali noi stessi vogliamo investire e dai quali voi avrete le maggiori soddisfazioni. Possiamo offrire ai nostri collezionisti immagini contemporanee, quadri materici, opere di grafica, dipinti contemporanei, quadri figurativi, pop-art, fotografia, scultura e alto design. Con i nostri artisti viventi, abbiamo un filo diretto che ci Leggi di piùArtisti[…]

Condividi se ti è piaciuto!

Luigi Russolo l’arte dei rumori

LUIGI RUSSOLO L’ARTE DEI RUMORI   MAG Marsiglione Arts Gallery presenta IN CONCOMITANZA CON IL CENTESIMO ANNIVERSARIO DELLA PUBBLICAZIONE DEL MANIFESTO DEDICATO A BALILLA PRATELLA DA LUIGI RUSSOLO SULL’ARTE DEI RUMORI. Luigi Russolo L’Arte dei Rumori A cura di Simona Bartolena e Salvatore Marsiglione Con il prezioso contributo del Prof. Pietro Verardo Dall’11 marzo al Leggi di piùLuigi Russolo l’arte dei rumori[…]

Condividi se ti è piaciuto!

Luigi Russssolo… Al di là della materia…

Luigi Russssolo… Al di là della materia…

Como, maggio 2009

Luigi Russolo

Luigi Russolo Al di là della materia

Marsiglione Arts Gallery

 

Inaugurazione della mostra venerdì 29 maggio 2009 alle ore 18.30 presso Marsiglione Arts Gallery in via Vitani 31-33, con il prof. Pietro Verardo già docente al conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, storico e studioso di musica futurista.

Prima vernice della Marsiglione Arts Gallery che propone Luigi Russssolo… Al di là della materia…; dopo ben 64 anni, con il patrocinio dell’Assessorato alla cultura del Comune di Como, una mostra dell’artista veneto che nella nostra regione ha raggiunto la piena maturità artistica come musico, pittore e filosofo.
Fu nel gruppo di artisti futuristi, insieme a Boccioni, Balla, Severini e Carrà, che firmarono il Manifesto della pittura futurista nel febbraio del 1910.

La ricca esposizione presenta opere grafiche d’inizio carriera come incisore, oltre che disegni e dipinti dell’ultimo periodo, il più prolifico, chiamato da lui stesso Classico Moderno.
Verranno esposti anche i famosi Intonarumori e Rumorarmonio, strumenti che gli diedero fama mondiale come compositore di musica futurista.

Il catalogo è curato da Salvatore Marsiglione con il prezioso apporto della famiglia dell’artista e del prof. Verardo di Venezia.
La mostra resterà aperta sino a domenica 28 giugno, tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, venerdì e sabato fino alle 22, chiusura il lunedì.

Tel:+39 328 7521463

[…]

Condividi se ti è piaciuto!
SHOW IN PROGRESS
MENU
Next exhibition