adonis


i #MAGartist

I nostri #magartist, sono i prescelti sui quali noi stessi vogliamo investire e dai quali voi avrete le maggiori soddisfazioni.

Possiamo offrire ai nostri collezionisti immagini contemporanee, quadri materici, opere di grafica, dipinti contemporanei, quadri figurativi, pop-art, fotografia, scultura e alto design. Con i nostri artisti viventi, abbiamo un filo diretto che ci unisce nel rispetto reciproco, quindi possiamo offrire i lavori che escono direttamente dal loro studio. Per ogni disciplina, tra loro troviamo artisti storicizzati, artisti internazionali e giovani emergenti dal futuro brillante!

Opere di artisti storicizzati

MAGShow prodotti

Giovani artisti emergenti


La vera forza, l’energia pura della galleria d’arte di Como sono i suoi artisti, li citiamo in rigoroso ordine alfabetico: Adonis, Umberto BoccioniGiorgio Celiberti, Qiuchi Chen, Franco Donaggio, Armando Fettolini, John KeatingBaldassarre LongoniFrancesco MenzioMax Papeschi, Antonio Pedretti, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Davide Puma, Marco Nereo Rotelli, Luigi Russolo e Philip Michael Wolfson.

Condividi se ti è piaciuto!

Adonis nasce a Qassabin, in Siria nel 1930

Adonis

Adonis

Opere in vendita

Adonis

Opere in vendita del grande poeta Adonis

Condividi se ti è piaciuto!
  • Studia dapprima all’Università di Damasco e poi all’Università Saint Joseph di Beirut. Nel 1957 pubblica la prima raccolta poetica che viene accolta con favore e che gli vale la stima del poeta libanese Yūsuf al-Khāl (sotto lo pseudonimo di Unsī al-Ḥajj) il quale lo invita a contribuire alla nascita della rivista Shiʿr (Poesia).

    Adonis è stato attivissimo nel dibattito politico-culturale, estetico e filosofico. Insieme al poeta iracheno Badr Shākir al-Sayyāb e al palestinese Jabrā Ibrāhīm Jabrā è tra i fondatori del gruppo Tammuzi, dal nome delladivinità babilonese, appunto per simboleggiare la volontà di una rinascita culturale araba, rileggendone il patrimonio (sia quello islamico che quello del Vicino Oriente antico) in una chiave non nazionalistica o religiosa, ma di apertura alla modernità. In quest’ambito si pone, per l’approccio innovativo, anche l’antologia della poesia classica araba curata dallo stesso Adonis.

    Gli anni sessanta sono anche quelli di importanti opere poetiche – tra cui i Canti di Mihyār il damasceno (1961), scritto dopo un lungo soggiorno parigino e Il teatro e gli specchi (1968) – e della fondazione di nuove riviste quali Afāq (Orizzonti) nel 1964 e Mawāqif (Posizioni) nel 1968 in cui vengono ospitate sperimentazioni poetiche, poesie in arabo dialettale, traduzioni dalle maggiori esperienze poetiche contemporanee (Rilke, Rimbaud,Eliot) e poemi in prosa.

    L’opera di Adonis è stata tradotta in molte lingue. Tra le più significative raccolte poetiche si segnalano: Qālat al-Arḍ (1952; Disse la terra), Aghānī Mihyār al-Dīmashqī, (1961; I canti di Mihyār al-Dimashqī), Qabr min ajal New York (1971; Una tomba per New York), Kitāb al-Ḥisār (1986; Il libro dell’assedio), Introduzione alla poetica araba (1992), Poesie (1993), Sijjīl (2000), Mūsīqā al-ḥūt al-azraq (2005; La musica della balena azzurra), al-Muḥīt al-aswad (2006, L’oceano nero [1]).

    Nel 1995 ha vinto il Prix Méditerranée per Soleils seconds, (Ed. Mercure de France).

    In Italia gli è stato assegnato nel 1999 il Premio Nonino per la poesia. Nel 2000 gli è conferito il Premio LericiPea per l’Opera Poetica e nel 2008 ha ottenuto un riconoscimento alla carriera da parte del Festival internazionale di poesia civile di Vercelli. È stato più volte candidato al Premio Nobel per la letteratura.

    Nel 2011 ha vinto il Premio Goethe.

    Condividi se ti è piaciuto!

Marco Nereo Rotelli è nato a Venezia nel 1955

Marco Nereo Rotelli

Marco Nereo Rotelli

Opere in vendita

Marco Nereo Rotelli miste

Galleria delle opere del Maestro Marco Nereo Rotelli disponibili dai collezionisti della MAG

Condividi se ti è piaciuto!
  • Biografia

    Laureato in architettura a Venezia nel 1982.
    Da anni persegue una ricerca sulla luce e sulla dimensione poetica che Harald Szeemann ha definito come “un ampliamento del contesto artistico”.
    Rotelli ha creato negli anni una interrelazione tra l’arte e le diverse discipline del sapere. Da qui il coinvolgimento nella sua ricerca di filosofi, musicisti, fotografi, registi, ma principalmente il suo rapporto è con la poesia che, con il tempo, è divenuta un riferimento costante per il suo lavoro.
    Nel 2000 ha fondato il gruppo Art Project, oggi diretto da Elena Lombardi e composto da giovani artisti ed architetti, con il quale realizza numerosi interventi e progetti di installazione urbana.
    Questo suo impegno gli è valso la partecipazione a sette edizioni della Biennale di Venezia, oltre a numerose mostre personali e collettive.
    È stato invitato dalla Northwestern University (Chicago) come “artist-in-residence” (inverno 2013).
    Le sue opere sono presenti in musei e importanti collezioni private di tutto il mondo.
    Di lui hanno scritto alcuni tra i più importanti critici d’arte, oltre a poeti, scrittori, filosofi e personalità della cultura internazionale, alimentando un’importante raccolta bibliografica sul suo lavoro.

    Leggi il Comunicato stampa della mostra di Como.

    Leggi il Comunicato stampa della mostra di Pienza

Condividi se ti è piaciuto!

i #MAGartist

I nostri #magartist, sono i prescelti sui quali noi stessi vogliamo investire e dai quali voi avrete le maggiori soddisfazioni.

Possiamo offrire ai nostri collezionisti immagini contemporanee, quadri materici, opere di grafica, dipinti contemporanei, quadri figurativi, pop-art, fotografia, scultura e alto design. Con i nostri artisti viventi, abbiamo un filo diretto che ci unisce nel rispetto reciproco, quindi possiamo offrire i lavori che escono direttamente dal loro studio. Per ogni disciplina, tra loro troviamo artisti storicizzati, artisti internazionali e giovani emergenti dal futuro brillante!

Opere di artisti storicizzati

MAGShow prodotti

Giovani artisti emergenti


La vera forza, l’energia pura della galleria d’arte di Como sono i suoi artisti, li citiamo in rigoroso ordine alfabetico: Adonis, Umberto BoccioniGiorgio Celiberti, Qiuchi Chen, Franco Donaggio, Armando Fettolini, John KeatingBaldassarre LongoniFrancesco MenzioMax Papeschi, Antonio Pedretti, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Davide Puma, Marco Nereo Rotelli, Luigi Russolo e Philip Michael Wolfson.

Condividi se ti è piaciuto!

Adonis e Marco Nereo Rotelli – VERITÀ LUCE

Adonis – Marco Nereo Rotelli

 in

VERITA’: LUCE

Adonis - Marco Nereo Rotelli

Adonis – Marco Nereo Rotelli

La verità illumina Adonis Marco Nereo Rotelli

La verità illumina Adonis Marco Nereo Rotelli

Progetto di Marco Nereo Rotelli

A cura di Salvatore Marsiglione

Organizzazione Elena Lombardi, Art Project

Con il Patrocinio di Assessorato alla Cultura del Comune di Como
Con il fondamentale sostegno dell’Associazione Mendrisio Mario Luzi Poesia del Mondo
Con il Patrocinio di Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights Europe

Sabato 9 novembre h. 18,30

Adonis – Marco Nereo Rotelli “Della luce e del buio”

mostra, PALAZZO DEL BROLETTO, Piazza Duomo, Como

Adonis – Marco Nereo Rotelli “Specchi”

mostra, MAG, Via Vitani 31, Como

evento unico

Domenica 1 dicembre h. 17,00
“La verità illumina: essenza, avvento, apparenza”

conferenza con
lo scrittore siriano Adonis, l’architetto Mario Botta, il filosofo Giovanni Reale, l’artista Marco Nereo Rotelli, l’editorialista del Corriere della Sera Armando Torno, modera Paolo A. Mettel presidente dell’Associazione Mendrisio Mario Luzi Poesia del Mondo.

Leggi tutto »Adonis e Marco Nereo Rotelli – VERITÀ LUCE

Condividi se ti è piaciuto!