2011

l Lago. Progetto artistico.

25-26-27 novembre 2011

STEP09 new art fair | Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

Fino al 31 dicembre alla MAG di Como

Con la curatela di Simona Bartolena e la direzione artistica di Salvatore Marsiglione.

Quattro artisti di consolidata fama, molto apprezzati anche dalla critica: Luigi Russolo, Antonio Pedretti, Armando Fettolini e Ester Negretti.

Cartolina IL LAGO

___________________________________________________________________________

Naturalismo lombardo. Mostra personale di Antonio Pedretti

3 settembre | 26 novembre 2011

La nuova stagione di proposte della MAG, si é inaugurata con la grande mostra personale del Maestro Antonio Pedretti, dal titolo Naturalismo lombardo.

Catalogo in galleria e con testi critici di Achille Bonito Oliva, Enrico Crispolti, Giovanni Faccenda e Vittorio Sgarbi.

Copertina Pedretti

___________________________________________________________________________

Si nasce dall’acqua. Mostra personale di Armando Fettolini

26 maggio | 30 luglio 2011

Con la curatela di Simona Bartolena e la direzione artistica di Salvatore Marsiglione.

Il progetto porta il titolo Si nasce dall’acqua… ed ha al centro dell’interesse proprio questo elemento, non solo come fondamento di vita e portatore di spiritualità, ma anche in connessione al territorio, in particolare quello del Lago di Como, dal quale l’artista ha tratto ispirazione per questa serie di opere,  facendosi coinvolgere dai colori e dalle sensazioni di questa affascinante località.

Armando Fettolini
___________________________________________________________________________
Opere 2009 | 2010. Mostra personale di Domenico David

A cura di Edoardo di Mauro.

16 dicembre 2010 | 29 gennaio 2011

La Marsiglione Arts Gallery di Como ha inaugurato la mostra personale di Domenico David; sono in mostra opere realizzate dall’artista nel biennio 2009 – 2010. Questo ciclo di lavori è stato accomunato dalla sigla “ A basso voltaggio”.

Domenico David

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*