galleria MAG ci scusiamo sito in rifacimento

Vai a La galleria MAG

La galleria MAG

La galleria MAG viene inaugurata il 29 maggio del 2009, ma la nostra storia viene da molto lontano. Qui un sintetico riassunto.

Vai a Store

Store

Nel nostro negozio on line solo le opere dei migliori artisti che collaborano o che hanno collaborato nel corso degli anni con la galleria MAG.

Vai a Archivi d’artista

Archivi d’artista

La galleria MAG gestisce in esclusiva gli Archivi ufficiali degli artisti Luigi Russolo, Antonio Pedretti e Armando Fettolini.

Vai a Rent Fine Art

Rent Fine Art

Servizio snello e giovane per poter godere di una collezione privata senza dover per forza investire nell’acquisto.

La galleria MAG e la galleria TOMO hanno sede a Como (IT) e a Kyoto (JP)

La galleria MAG nasce il 29 maggio del 2009 dalla passione del Direttore Salvatore Marsiglione, restauratore professionista dal 1993.

Antonio Pedretti

#magartist
Antonio Pedretti, nasce il 2 febbraio 1950 a Gavirate (VA) ed è considerato dalla critica internazionale il più importante pittore naturalista italiano e tra i migliori in Europa. Il suo curriculum si pregia di mostre in gallerie, Musei e Istituzioni in quasi tutto il mondo. LA sua tecnica informale rappresenta una figurazione e nella fattispecie il paesaggio, collocandolo nella migliore tradizione europea, ma con una spiccata e inequivocabile personalità.

GIORGIO CELIBERTI

#magartist
Giorgio Celiberti nasce a Udine nel 1929 e comincia giovanissimo a dipingere, appena diciottenne partecipa, infatti, alla Biennale di Venezia del 1948, la prima del dopoguerra. A Venezia frequenta lo studio di Emilio Vedova e poi divide lo studio con Tancredi all’Accademia. Agli inizi degli anni Cinquanta si trasferisce a Parigi, poi a Bruxelles e a Londra. Nel 1959 si trasferisce a Roma dove vivrà fino

Chen Qiuchi

#magartist
Nato a Jiu Tai, nella provincia di Ji Lin nel 1959, Qiuchi Chen frequenta tutte le scuole a Beijing fino a laurearsi alla Facoltà di Arte alla Northeastern Normal University nel 1987. Esponente dalla prima ora del Movimento del Realismo Cinico, non ha ancora ricevuto il meritato riscontro in Occidente perché ostacolato dal governo cinese in quanto artista dissidente. Artista dal carattere eversivo-concettuale per natura, riflessivo e di indole gentile, Qiuchi Chen affronta con forza e determinazione i temi necessari a far riflettere il pubblico sui valori civili per assicurare pace e sopravvivenza all’intera umanità.

Max Papeschi

#magartist
Max Papeschi nasce a Milano nel 1971 ed ha un rapporto molto stretto con la galleria dal 2011. Max Papeschi arriva alla digital-art nel 2008 dopo l’esperienza da autore e regista in ambito teatrale, televisivo e cinematografico. Come artista figurativo il suo approccio con l’Art-World è stato d’immediato successo sia di pubblico che di critica. Il suo lavoro Politically-Scorrect, mostra una società globalizzata e consumista rivelandone i suoi orrori in maniera ironicamente realistica.

GUARDA LE OFFERTE DELLA SETTIMANA

Ultime notizie