7 Nov 2017

Mario Schifano

Mario Schifano (Homs, 20 settembre 1934Roma, 26 gennaio 1998) è stato un artista, pittore e registaitaliano. Insieme a Franco Angeli e Tano Festa rappresentò un punto fondamentale della Pop Art italiana ed europea. Perfettamente inserito nel panorama culturale internazionale degli anni sessanta, era reputato un artista prolifico, esuberante ed amante della mondanità. L’abitudine alle droghe che durò per tutta la sua vita, gli valse l’etichetta di artista maledetto.

Mario Schifano

Mario Schifano

Opera a disposizione:

Mario Schifano

Mario Schifano, Cantonale 1992, smalto, acrilico e sabbia su tela cm. 160×130

COMO, 6 settembre 2012

COMUNICATO STAMPA

Mario Schifano

solo show

opere 1960|1990

INAUGURAZIONE GIOVEDÌ 27 SETTEMBRE ALLE ORE 19:00

MAG Como dal 28 settembre al 27 ottobre 2012, Via Vitani n° 31/33.

Orari mostra: da martedì a Sabato 10:00 | 19:30

giovedì fino alle 23

In altri giorni e orari su appuntamento

Con la cura e la direzione artistica di Salvatore Marsiglione.

La stagione 2012|13 della MAG non poteva iniziare che con un grande evento caratterizzato dall’aspetto culturale dell’esposizione. L’atteggiamento della galleria è ormai consolidato, solo progetti artistici e culturali che gravitano intorno allo spettacolo principale generato dalle opere di un grande Maestro!

In questo inizio di stagione, che sarà ricca di proposte, il Direttore della MAG, ha fortemente voluto produrre una mostra personale del grande Maestro della POP-Art Mario Schifano (Homs, 20 settembre 1934 – Roma, 26 gennaio 1998); che tra gli italiani, è sicuramente tra i più apprezzati e richiesti nel mercato internazionale.

La mostra non vuole essere una retrospettiva, ma la proposta di una varietà ampia e rappresentativa dei diversi periodi della produzione del Maestro e che hanno contraddistinto la nostra contemporaneità, egli stesso non amava essere etichettato in una corrente artistica piuttosto che in un altra, in galleria si analizzeranno alcune tappe fondamentali della produzione artistica degli ultimi decenni attraverso la lettura di una ventina di opere.

Le difficoltà di unire varie collezioni private provenienti da tutta Italia per raggiungere il target definito non sono state poche, ma un accurata selezione durata tutta la stagione, complice il tour estivo, ha fatto riunire proprio per quest’occasione una ventina di opere che saranno un opportunità unica e irripetibile e che offre la possibilità di vedere, in un’unica esposizione, opere e concetti diversi e che sono una testimonianza rara, in qualche modo toccante dell’espressione creativa dell’anima e della gestualità.

Durante tutta la mostra, le serate del giovedì saranno ravvivate fino alle 23:00 da  conferenze, dibattiti e incontri.

Condividi se ti è piaciuto!
SHOW IN PROGRESS
MENU
Guarda le ultime mostre